Registra la tua esperienza

In breve

Blog, Tweet, scattare foto, prendere il video, e quota tutto, per favore — da qualche parte, dovunque. Il tag “thatcamp” può essere utilizzato per contrassegnare i media su siti di terze parti, e alcuni THATCamps anche scegliere di utilizzare il proprio tag separato.

Blog

Ogni THATcamp sito web costruito con WordPress (che finora è tutti) ha un blog; questi blog servono come una sorta di un ambiente intimo e funzionali atti di convegni, quindi è molto utile per pubblicare riassunti di sessioni individuali o anche risultati dell'intero schmear. Un sacco di THATCampers anche scrivere Le reazioni sui propri blog.

Cinguettio

C'è già una quantità gigantesca di tweetage contrassegnati con il #thatcamp hashtag; pensiamo che l'archivio Twitter è destinato ad essere un documento utile per l'analisi. L'archivio può essere scaricato (se si dispone di un account Twitter) a twapperkeeper.com/hashtag/thatcamp.

Immagini

Voi fantini fotocamera può contrassegnare le foto di Flickr con “thatcamp” per creare una registrazione visiva per i secoli; siamo qui a THATCamp.org apprezzerebbe che ci si consideri licenza le immagini con un Licenza Creative Commons in modo da poter utilizzare le immagini sul sito. È anche possibile partecipare alla Gruppo THATcamp Flickr per aggiungere le immagini alla sempre più grande THATcamp Flickr piscina.

Molte persone anche inviare THATcamp immagini a Twitter servizi di immagine, come Yfrog e TwitPic; notare che TwitPic è un po 'meno utile, perché non permette foto da essere taggati o ricercati.

Video

Se si prende un video della sessione, puoi postarla a YouTube o Vimeo e il tag “thatcamp.”

RCHN Mellon Mellon